post

ADDETTI AI LAVORI > GIURISPRUDENZA

QUESITO: chiarimenti in merito a ATI tra lavoratori autonomi.

03 January 17

QUESITO: In una ATI tra lavoratori autonomi si deve individuare il soggetto responsabile incaricato per l’assolvimento dei compiti di cui all’art. 97 del D.lgs. 81/08?.
 
RISPOSTA: Per quanto riguarda i compiti dell’art. 97, i soggetti obbligati sono il datore di lavoro e il dirigente. Pertanto, è necessario individuare il soggetto che all’interno dell’ATI ricopre il ruolo di datore di lavoro ed eventualmente chi svolge il ruolo di dirigente.
 

Potrebbero interessarti anche:

INTERPELLO: CHIARIMENTI IN MERITO ALLE ATI.

 

INTERPELLO: CHIARIMENTI IN MERITO PRESENZA ADDETTO PRIMO SOCCORSO E ANTINCENDIO

 

INTERPELLO: IMPRESA AFFIDATARIA VALUTAZIONE IDONEITÀ TECNICO PROFESSIONALE

 

Tieniti sempre aggiornato anche tramite:

NEWSLETTER SETTIMANALE

 

(RIPRODUZIONE VIETATA A FINI COMMERCIALI DIRETTI O INDIRETTI PREVIA AUTORIZZAZIONE DELLA REDAZIONE - E' CONSENTITA LA DIVULGAZIONE A FINI INFORMATIVI CON OBBLIGO DI COLLEGAMENTO ALL'ARTICOLO E CITAZIONE DELLA FONTE)

 

Note redazionali: si prega di visionare la data di pubblicazione dell’articolo, le eventuali norme richiamate potrebbero essere superate.

 
(FONTE: REGIONE PIEMONTE ASSESSORATO ALLA TUTELA DELLA SALUTE E SANITA’ GRUPPO DI LAVORO INFO.SICURI)
STAMPA ARTICOLO

ARGOMENTI: LAVORATORE AUTONOMO ATI INTERPELLO LAVORATORI AUTONOMI QUESITO